E’ nato Bungle Bungle

Mancava solo questo 🙂

Dopo il Bunga Bunga ecco che spunta Bungle Bungle, un motore di ricerca tra il serio ed il ridicolo il cui nome vuole essere un miscuglio tra Google e Bunga Bunga.

La grafica è quella del noto motore di ricerca americano e oltre a cio’, la parola Bungle significa “Pasticcio” in inglese.
Rispetto a Google vi sono però svariate differenze; sotto la barra di ricerca, al posto di “pubblicità” o “soluzioni aziendali” sono stati posizionati dei link simili a quelli di Mountain View, ma con la dicitura “conflitto di interessi”, “leggi Ad-personam” e “tutto su B.”, che rimandano ad alcuni link su Wikipedia.
Al posto del tasto ‘mi sento fortunato’ troviamo un ‘mi sento intercettato’ ed effettuando una ricerca sui nomi delle persone coinvolte nelle varie inchieste di Milano, il motore offre la storiografia del caso Ruby.

Il novello motore di ricerca, ha già ottenuto oltre 17.mila “mi piace” in pochi giorni, e circa 50.mila accessi, grazie al passaparola generato da Facebook e Twitter, più che alla sua reale importanza. A detta dei creatori, il tutto, nasce dalla volontà di “rendere di facile accesso notizie che solitamente passano in sordina sui media”, i quali sono convinti in un exploit futuro di questo motore di ricerca “rivoluzionario”.

Cliccate qui per andare su Bungle Bungle

Annunci

, ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: