Microsoft-Nokia: ecco i termini economici

Dopo l’accordo tra Microsoft e Nokia, la società finlandese inizierà la produzione di smartphone basati su Windows Phone 7, ma anche Microsoft avrà il suo tornaconto, potendo accedere ad una varietà di brevetti hardware e software praticamente illimitata. Per questi vantaggi, Microsoft pagherà a Nokia più di un miliardo di dollari.

Secondo fonti vicine a Redmond, Microsoft corrisponderà una prima tranche della somma a Nokia, prima che questa avvii la commercializzazione degli smartphone WP7-based. Dal canto suo, sebbene Nokia verserà a Microsoft una percentuale (ancora sconosciuta) per ogni smartphone WP7 venduto, i costi software dell’azienda si abbasseranno a causa del drastico taglio di investimenti nel settore di sviluppo software.

L’accordo, che durerà circa 5 anni, sarà dunque proficuo per entrambe le aziende e la sinergia porterà maggiore stabilità in Windows Phone 7, il cui ultimo aggiornamento ha creato alcune incompatibilità su smartphone Samsung.

Annunci

, , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: