Sony blinda la PS3 col firmware 3.60

Si apre un nuovo capitolo nella sfida ormai infinita tra gli Sony e gli hacker della PS3 che superano le difese della console utilizzando le chiavi pubblicate da GeoHot.

L’azienda giapponese ha infatti rilasciato il firmware 3.60 della PS3 che utilizza un nuovo sistema che impedisce l’avvio di codice illegittimo anche senza ricorrere alla chiavi scoperte dagli hacker. Sembra infatti che il nuovo firmware consente di “blindare” la console e di impedire l’utilizzo di dongle USB, copie di backup, homebrew e trucchi di altro genere. Ciò non toglie che gli hacker possano trovare presto un nuovo exploit in grado di piratare la console.

Annunci

, , , , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: