Pianificati dal nuovo CEO Stephen Elop 16.000 esuberi in Nokia

Stephen Elop è appena passato CEO e già vuole stravolgere Nokia. Di solito in Finlandia, viene concesso ai lavoratori un mese di ferie pagate in estate per riposare e staccare dal lavoro e visto anche le rigide condizioni climatiche della zona che portano a un lungo inverno.

In questo mese Nokia praticamente è chiusa e inattiva. Il buon Elop ha deciso allora di cambiare sistema non concendendo il tradizionale mese di pausa e integrando un piano di licenziamenti pari a 16.000 impiegati in scala globale.Per la maggior parte sono ingegneri software che, visto si adotterà il sistema operativo di Microsoft,non seviranno più.

Questa notizia diffusa su Bloomberg è stata commentata da analisti del settore,dove la maggiore ipotesi fatta è che Nokia riesca a presentare il primo Windows Phone quest’anno nonostante il lancio dichiarato nel 2012. In effetti, il lancio annunciato per il 2012 vede gli analisti storcere il naso,in quanto queste tempistiche lunghe potrebbero nuocere al Marketing del prodotto e che, per loro,si dovrebbe invece vedere già un prodotto sul mercato al massimo versò la metà di quest’anno se non anche per questa estate. Le tempistiche di produzione e lancio così lunghe,infatti, sarebbero per Elop la causa del calo di mercato avuto da Nokia,rimanendo ancorata ad un sistema vecchio che rischia di affondarla ancora di più. Un sistema che non permette la competizione con Apple o con Google e di rilanciarsi su un mercato che oramai è competitivo fino all’estremo.Certo è che adesso avrà anche a che fare con le proteste di quei dipendenti che risulterebbero in eccesso, portando ulteriore scontento nell’Azienda.

Annunci

, ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: